Sabato, 15 Aprile 2017 00:00

Ceglie Messapica: furto, ricettazione e porto di materiale esplodente. In carcere.

I carabinieri di Ceglie Messapica hanno eseguito un provvedimento di espiazione della pena detentiva, emesso dall'Ufficio Esecuzioni Penali del Tribunale di Taranto, nei confronti di Francesco Barnaba, classe 1976 del posto. L'uomo deve espiare la pena di 6 mesi e 28 giorni di reclusione, per i reati di furto, ricettazione e porto illecito di materiale esplodente. E’ stato condotto nel carcere di Brindisi.