Giovedì, 18 Maggio 2017 00:00

Francavilla Fontana: sorpresi con la droga, arrestati e padre e figlia.

I Carabinieri della Stazione di Francavilla Fontana e del Nucleo Cinofili di Modugno, nell'ambito di servizi finalizzati al contrasto del fenomeno dell'uso e spaccio della droga, hanno tratto in arresto in flagranza di reato, Raffaele Donzelli, classe 1974 del posto e sua figlia 17enne, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione illegale di materiale esplodente. I due, nel corso di una perquisizione domiciliare, sono stati trovati in possesso di 36 gr. circa di cocaina in pietra, suddivisa in quattro involucri di cellophane, nonché di 7 artifizi pirotecnici artigianali non classificati, del peso complessivo di circa 800 gr., illegalmente detenuti e custoditi in una scatola di cartone rinvenuta nel garage di pertinenza dell'abitazione. Su disposizione dell'Autorità Giudiziaria, è stato associato alla casa circondariale di Brindisi, mentre la minore è stata accompagnata presso il centro di prima accoglienza di Bari.