Venerdì, 19 Maggio 2017 00:00

San Vito dei Normanni: truffe e ricettazione. In carcere

I Carabinieri di San Vito dei Normanni hanno eseguito un ordine di esecuzione di carcerazione, emesso dall'Ufficio Esecuzioni Penali presso il Tribunale di Brindisi, nei confronti di Salvatore Presicce, classe 1955 del posto. L'uomo deve espiare la pena di 5 anni e 2 mesi di reclusione, poiché riconosciuto colpevole dei reati di truffa, ricettazione e violazione delle norme sulla legge fallimentare, fatti commessi a Carovigno, Mesagne, Lecce e Grottaglie da febbraio 1994 a gennaio 2010. E’ stato tradotto presso la casa circondariale di Brindisi.

Ultimi da