Venerdì, 19 Maggio 2017 00:00

Brindisi: presso il Morvillo cerimonia di commemorazione a 5 anni dall'attentato in cui perse la vita Melissa.

Cerimonia commemorativa stamani presso l’Istituto Morvillo Falcone, del quinto anniversario del terribile attentato in cui perse la vita Melissa Bassi. Una ferita ancora aperta per la nostra città, che non dimentica quel tragico 19 maggio del 2012, quando un ordigno esplose davanti all’ingresso della scuola, uccidendo la piccola Melissa e ferendo gravemente alcune sue compagne. Una tragedia per la quale il colpevole, Giovanni Vantaggiato, sta scontando l’ergastolo. Alla cerimonia erano presenti tra gli altri, il sottosegretario all’istruzione Angela D’Onghia, la dirigente scolastica Rosanna Maci, il sindaco Angela Carluccio, il prefetto Annunziato Vardè, il questore Maurizio Masciopinto e il comandate dei carabinieri di Brindisi Nicola Conforti.

Ultimi da