Lunedì, 10 Aprile 2017 00:00

Volley: grande vittoria di forza della Bgm Brindisi-S.Vito contro il Bari

Serviva vincere e, sia pure al quinto set, la BGM Brindisi ha confermato di essere pronta per affrontare i play off per la B1, mantenendo invariata la posizione in classifica al terzo posto con Castellana Grotte(quarta)a rincorrere. E' stata una gara intensa e piena di colpi di scena, il Bari si è' presentato sul taraflex di S.Vito con una condizione mentale eccellente; avrebbe voluto tenere aperta la possibilità' di agganciare il podio e ci ha messo l'anima per ottenerla, ma dall'altra parte della rete le brindisine erano consapevoli del valore di un successo. Il 3-2 per la BGM e' il giusto riconoscimento che il sogno per l'approdo in B1 e' ambizione legittima. La gara nasce male per le padroni di casa subito in affanno in ricezione e muro con il Bari a spingere e portarsi in vantaggio, imbarazzante 16-7 per le ospiti; il Brindisi e' sulle gambe non riesce ad entrare in gara e perde malamente il set 25-12. Secondo parziale con le biancoazzurre in vantaggio ma Bari e' vivo e si porta in parita' 10-10, coach Capozziello scuote le sue ragazze che rispondono con un 16-12 convincente, e' ora Brindisi-S.Vito che spinge supportate da un caloroso e rumoroso pubblico(sulle 450 unita'), il set e' conquistato 25-21. Nel terzo set grande equilibrio con San Vito sempre avanti gli scambi diventano epici e le difese del Bari con un incredibile Vittorio(libero) sconvolgono i piani delle brindisine che avrebbero voluto portarsi in vantaggio ma le ospiti agganciano e superano la squadra di casa vincendo il set ai vantaggi 26-24. Si fa buio nel PalaMacchitella le ragazze baresi sono tatticamente messe bene in campo non fanno segni di cedimento, per le brindisine la "remuntada" e' opzione difficile se non si cambia marcia; anche nel quarto e' Bari che mantiene il vantaggio sino al 9-8, poi e' la Basciano che prende per mano la squadra e comincia il suo personale show, da prima e seconda linea traccia traiettorie imprendibili per la micidiale difesa barese e per il Brindisi-San Vito si apre una prateria il 25-21 a proprio favore vuole dire tie-break ma anche la conquista del punto che potrebbe essere determinante per il mantenimento del terzo posto. Ma come in un thriller che si rispetti ecco che nel quinto set le coronarie dei tifosi sono messe alla prova; Brindisi-San Vito in vantaggio sul cambio campo 8-5 con una Carbone scatenata), ma questa accelerata non spaventa il Bari che piazza un 4-0 di parziale e mette la freccia(8-9). Sara' il time out del Brindisi-San Vito ad interrompere l'allungo delle ospiti, alla ripresa le ragazze biancoazzurre ritrovano il campo e la concentrazione, una Basciano prepotente trascina la squadra al trionfo, perentorio 7 a 0 di parziale annientato un Bari, comunque, da applausi(15-9).