Domenica, 14 Maggio 2017 00:00

Volley femminile:Il Brindisi-S.Vito si aggiudica al gara 1 di play off contro il Trevi

E' stata una maratona durata due ore e mezza quella andata in scena al Pala Rota di Spoleto fra la BGM Brindisi-San Vito ed il Trevi Volley, alla fine l'ha spuntata la squadra brindisina che si è' aggiudicata gara 1 del primo turno dei play off per la promozione in serie B1, ed aspetta il ritorno per festeggiare il superamento del turno, in caso di vittoria, al PalaMacchitella mercoledì 17 alle ore 19,30. La formazione umbra ha dimostrato tutto il suo valore tecnico ed agonistico mettendo alle corde, per buoni tratti della gara, la squadra adriatica; l'andamento del match ha visto prevalere nettamente Della Rosa e socie nel primo parziale vinto 25-15. Ma nel secondo set le umbre hanno reagito alla batosta iniziale con una veemenza agonistica impressionante, le brindisine hanno dovuto rincorrere ed hanno sprecato molte energie fisiche non riuscendo a trovare il bandolo della matassa. La vittoria ai vantaggi della squadra di casa (25-23) ha cambiato gli scenari del match, le ragazze biancoazzurre hanno continuato, anche nel terzo set, ad arrancare con alcuni errori banali ma sopratutto con le sue bocche di fuoco con le polveri bagnate ed una ricezione messa a dura prova da una battuta delle avversarie molto positiva. Anche il terzo parziale se lo aggiudica il Trevi(25-22), e per Carbone e socie comincia ad aleggiare l'incubo di una imprevista sconfitta; ma le emozioni che riservera' questa squadra nel quarto e quinto set sono incredibili, il quarto set si apre con un 9-3 a proprio favore prevedendo che sarà il quinto set a stabilire la vincente; le padroni di casa sembrano che abbiano perso le energie per rimanere in gara ma un ritorno improvviso di lucidita' consente alle stesse di recuperare lo svantaggio subito riportandosi sul 16 pari; sara' solo un fuoco di paglia per le padrone di casa che oggi devono fare i conti con una Della Rosa micidiale nelle realizzazioni ed in alcune difese impossibili, una coppia di centrali (Carbone e Labate) particolarmente ispirate che bloccano con muri eccellenti le bordate che arrivano da prima e seconda linea umbra, e le difese da applausi del libero Della Rocca condite da alcuni colpi di fioretto dall'esperta Basciano, e da una onnipresente Diviggiano. Il set lo vince meritatamente Brindisi-San Vito(25-22) portando la gara al quinto set. La gara e' intensa dal punto di vista fisico e mentale, il Trevi prova ancora a mettere pressione psicologica e nervosa(il tecnico del Trevi sara' sanzionato da un rosso per proteste), le energie mentali e fisiche delle umbre sono alla fine e si spegneranno definitamente quando sul 8-6 per Brindisi-S.Vito le ragazze di Capozziello affonderanno definitivamente i colpi con un parziale micidiale di 7-1, grazie anche ad una ritrovata Simona Romano che mettera' al tappeto le umbre.

Ultimi da